top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreFi.LI Service Srl

I documenti necessari per lo sconto in fattura ... a prova di colpa o dolo

L’elenco comprende:

-il titolo edilizio abilitativo dell’intervento, come la Cilas, o una dichiarazione sostitutiva in caso di interventi in edilizia libera;

-la notifica preliminare alla Asl;

-la documentazione fotografica e video, su file geolocalizzato con firma digitale del direttore dei lavori, sulle opere realizzate (si istituzionalizza, così, una prassi introdotta da alcuni advisor nei mesi scorsi);

-la visura catastale dell’immobile oggetto di interventi o la domanda di accatastamento;

-le fatture, le ricevute e tutti i documenti che provano le spese sostenute;

-le asseverazioni dei requisiti tecnici e della congruità delle spese; -

-la delibera condominiale, in caso di lavori su parti comuni;

-gli attestati di prestazione energetica, in caso di lavori di efficientamento;

-il visto di conformità che attesti la sussistenza dei presupposti che danno diritto alla detrazione;

-l’attestazione sul rispetto degli obblighi antiriciclaggio.

5 visualizzazioni0 commenti

Comments


Post: Blog2 Post
bottom of page